Ricerca

Temi


Il tuo browser potrebbe avere problemi nell'utilizzare Java o Flash. Prova a ricaricare la pagina, se no peccato, sarebbe molto più carino se funzionasse... E se no, usa Firefox che funziona sempre

Agenda
Edito    notizie    Formazione adulti    Giovani    Bambini
Liturgie cittadine    Liturgie in parrocchia    Liturgie diocesane    Musica in Cattedrale    Incontri per i genitori
Catechisti    Attività caritative    Rosario    Monastero    S. Spirito
Gruppo Cresima    Cultura    Scoutismo    Audio    Video
Foto    Azione Cattolica Adulti    Conferenza S. Vincenzo    Gruppo missionario    Animatori
Incontri per fidanzati    Gruppo Chitarre    

News

  • 17 giugno 2018: Voce Isontina (17/06/18)

    Il Vescovo Carlo all’Assemblea diocesana p. 4-5 La Lettera del Vescovo Carlo ai presbiteri p. 6-7 Duomo e S. Ignazio alla Lunga notte chiese p. 9 Perché non pensare ad un abbonamento annuale, (...) > Sito del settimanale diocesano Voce Isontina
  • 17 giugno 2018: OFFERTE

    Nella scorsa settimana sono stati raccolti € 413,47. A tutti un vivo ringraziamento.
  • 10 giugno 2018: In parrocchia (17/06/18).

    ESTATEINSIEME 2018: lunedì 18/06 inizia la prima settimana dell’EstateInsieme nel nostro oratorio dalle 8.30 alle 12.30, con quasi 90 bambini e 25 giovani animatori. È un modo per crescere assieme (...)
  • 10 giugno 2018: La lunga notte delle chiese

    Si è tenuta venerdì 8 giugno e quest’anno ha coinvolto S. Ignazio e Duomo assieme. Diversi interessati si sono accostati alla conoscenza delle statue e pale d’altare, grazie alla precisa spiegazione (...)
  • 23 maggio 2018: Visita al Seminario.

    Che ne sappiamo del nostro Seminario? Dei giovani che si stanno preparando a diventare sacerdoti? Della formazione che ricevono? Dei luoghi che frequentano? Che ne sappiamo dove vanno le offerte (...)
  • 15 aprile 2018: Gaudete et Exsultate

    È uscita la nuova esortazione apostolica di papa Francesco dal titolo “Gaudete et Exsultate”, dove ci racconta come Dio “ci vuole santi e non si aspetta che ci accontentiamo di un’esistenza (...)

Attività

  • Corpus Domini

    il 27 maggio 2018

    Giovedì 31/05 celebriamo il Corpus Domini, festa in cui riconosciamo e rendiamo omaggio alla presenza in mezzo a noi di Gesù risorto nell’Eucaristia. Alle 20.00 la S. Messa in Cattedrale presieduta (...)

    Segue...

  • Pellegrinaggio a Monte Santo – Sveta Gora

    il 20 maggio 2018

    Si svolgerà domenica 27 maggio 2018 il tradizionale pellegrinaggio delle due Chiese sorelle di Gorizia e Koper Capodistria. Alle 16.00 l’Eucaristia presieduta da mons. Carlo Redaelli e msgr. Jurij (...)

    Segue...

  • Atti della comunità dei Santi Ilario e Taziano in Gorizia

    il 15 maggio 2018

    Gli Atti della Comunità dei Santi Ilario e Taziano in Gorizia Come abbiamo agito Anche nella nostra comunità abbiamo accolto l’invito di lasciarci coinvolgere dagli Atti degli Apostoli, guidati (...)

    Segue...

L’ultimo foglio INSIEME

L'immagine del giorno

L'audio del giorno

Iscrizione alla newsletter

Ultimi articoli

  • Fiducia

    Rubrica La Parola della settimana il 17 giugno 2018

    Iniezione potente di fiducia oggi ci offre il Signore Gesù. “Dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa”. Così cresce il Regno di Dio, la sua presenza nella storia della (...)

    Segue...

  • L’educazione sessuale (2)

    Rubrica Amoris laetitia il 17 giugno 2018

    Il linguaggio del corpo richiede il paziente apprendistato che permette di interpretare ed educare i propri desideri per donarsi veramente. Quando si pretende di donare tutto in un colpo è possibile che non si doni (...)

    Segue...

  • Comunicato

    Rubrica News il 17 giugno 2018

    «L’Arcivescovo Carlo, dovendo provvedere alla guida pastorale nella nostra Chiesa goriziana, ha chiesto, assieme ad altri confratelli, anche la mia disponibilità, data l’ormai lunga permanenza nella città di Gorizia. (...)

    Segue...

  • Agenda della settimana (17/06/18)

    Rubrica News il 17 giugno 2018

    Lunedì 18/06 alle 20.30 in Pastor lettura comunitaria del Vangelo di Mc 10,2-16. Mercoledì 20/06 alle 20.30 in Pastor incontro del Consiglio Pastorale parrocchiale. Le catechiste si incontrano giovedì 21/06 iniziando (...)

    Segue...

  • Pillole di...

    Rubrica Pillole di... il 17 giugno 2018

    «La Scrittura ci dice che all’uomo che non si fida di Dio si indurisce il cuore; infatti l’uomo senza fiducia è incapace di cose grandi; è incapace di entusiasmo». (Card. Carlo Maria Martini, +2012) «La fede è appoggio. (...)

    Segue...

  • Lacci o legami?

    Rubrica La Parola della settimana il 9 giugno 2018

    Oggi per certi versi Gesù sembra un robusto giovane che prende congedo dalla propria adolescenza: “Chi fa la volontà di Dio, costui per me è fratello, sorella e madre”. Egli vive - e ci consegna - una grandissima libertà (...)

    Segue...

  • L’educazione sessuale

    Rubrica Amoris laetitia il 9 giugno 2018

    Frequentemente l’educazione sessuale si concentra sull’invito a “proteggersi”, cercando un “sesso sicuro”. Queste espressioni trasmettono un atteggiamento negativo verso la naturale finalità procreativa della sessualità, (...)

    Segue...

La Parola della settimana

Fiducia

Iniezione potente di fiducia oggi ci offre il Signore Gesù. “Dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa”.

Così cresce il Regno di Dio, la sua presenza nella storia della nostra umanità. Possiede una forza intrinseca che si afferma da sé.

Ma ha delle caratteristiche, il Regno buono del Signore: nasce piccolissimo, cresce lentamente, sa diventare grande, ma soprattutto ospitale per ogni essere umano; maturerà soltanto alla fine dei tempi quando la falce del giudizio finale scenderà per la mietitura della storia umana.

Come vorremmo far nostra questa fiducia in Dio e nella sua azione, in questo tempo di grandi incertezze e frequenti tristezze sul nostro presente e sul futuro di tutti!

Chiediamo, allora, questa fiducia al Signore, lui che "in privato, ai suoi discepoli, spiegava ogni cosa". E siamo noi quei fortunati ai quali, in comunità e specie durante la santa liturgia, il Signore apre gli occhi sulla direzione della storia umana.

C’è una variabile, però, nella crescita del Regno di Dio, e quella siamo ancora noi, con la nostra fede e la nostra azione. Ce lo ricorda l’apostolo Paolo: “camminiamo infatti nella fede e non nella visione”, ci rivela.

E questo significa che dobbiamo allenarci a scorgere il seme appena piantato, piuttosto che il grande albero già pronto e ben cresciuto.

Infine, abbiamo la possibilità di far crescere il Regno con le nostre azioni, con le nostre parole, addirittura con i nostri pensieri.

Possono essere azioni, parole, pensieri di comunione fraternità, vicinanza; e allora verranno ricompensati.

Se invece saranno di ostilità, indifferenza, freddezza verso gli altri e specialmente verso i poveri, allora verranno riprovati dal nostro Dio.


O Dio, nella nostra debolezza nulla possiamo senza il tuo aiuto; soccorrici con la tua grazia, perché fedeli ai tuoi comandamenti possiamo piacerti nelle intenzioni e nelle opere. Amen.


Dal Vangelo di Marco 4,26-34

«Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa».