Ricerca

Calendario

< Agosto 2016 >
DOLUMAMEGIVESA
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
I santi del mese

Temi


Il tuo browser potrebbe avere problemi nell'utilizzare Java o Flash. Prova a ricaricare la pagina, se no peccato, sarebbe molto più carino se funzionasse... E se no, usa Firefox che funziona sempre

Agenda
Edito    notizie    Formazione adulti    Giovani    Bambini
Liturgie cittadine    Liturgie in parrocchia    Liturgie diocesane    Musica in Cattedrale    Incontri per i genitori
Catechisti    Attività caritative    Rosario    Monastero    S. Spirito
Gruppo Cresima    Cultura    Scoutismo    Audio    Video
Foto    Azione Cattolica Adulti    Conferenza S. Vincenzo    Gruppo missionario    Animatori
Incontri per fidanzati    Gruppo Chitarre    

News

Attività

L’ultimo foglio INSIEME

La liturgia del giorno

L'immagine del giorno

L'audio del giorno

Novità sul Web

Pastorale Giovanile - Arcidiocesi di Gorizia

Azione Cattolica Italiana | Homepage

Concordia et Pax (in costruzione)

Chiesa Cattolica Italiana

Galleria immagini di Pastor Angelicus Gorizia

Iscrizione alla newsletter

Ultimi articoli

  • Il cristiano sa che il mondo è di Dio

    Rubrica La Parola della settimana il 20 agosto 2016

    Chissà se ci è mai venuto da pensare che ne sarà di tutti gli esseri umani del pianeta, di coloro che non hanno mai conosciuto il Cristo, di coloro che sembrano agli antipodi del nostro mondo culturale e religioso, (...)

    Segue...

  • La Madre della Misericordia

    Rubrica Misericordiae Vultus il 20 agosto 2016

    Scelta per essere la Madre del Figlio di Dio, Maria è stata da sempre preparata dall’amore del Padre per essere Arca dell’Alleanza tra Dio e gli uomini. Il suo canto di lode, sulla soglia della casa di Elisabetta, fu (...)

    Segue...

  • 80 anni della Grotta di Lourdes

    Rubrica Parrocchia il 20 agosto 2016

    Oltre un centinaio di persone hanno partecipato alla bella festa il 15/08 alle 10.30, nella solennità dell’Assunta, per la messa in occasione dell’anniversario del santuario cittadino. Grazie a coloro che hanno (...)

    Segue...

  • Agenda della settimana (21/08/16)

    Rubrica News il 20 agosto 2016

    Oggi in oratorio ospitiamo un gruppo di giovani neocatecumenali per un ritiro spirituale. Le messe festive in Cattedrale vengono celebrate alle 19.00 prefestiva, 9.00 – 10.30 – 19.00. La messa festiva delle 12.00 è (...)

    Segue...

  • Pillole di...

    Rubrica Pillole di... il 20 agosto 2016

    «Sono convinto che l’offesa più terribile che possiamo rivolgere al Mistero coincida con l’incapacità di svegliarsi al mattino e scoprirsi amati». (don Luigi Giussani, +2005) «Santa Maria, donna del silenzio, ammettici (...)

    Segue...

  • Il cristiano è chi vive scegliendo

    Rubrica La Parola della settimana il 13 agosto 2016

    Che cosa ha di tanto affascinante la persona di Cristo, tanto da diventare motivo di divisione nei rapporti familiari? Possibile che l’affidarsi a lui sia così potente da renderci capaci di affrontare il “fuoco” e (...)

    Segue...

  • La valenza della misericordia

    Rubrica Misericordiae Vultus il 13 agosto 2016

    La misericordia ci relaziona all’Ebraismo e all’Islam, che la considerano uno degli attributi più qualificanti di Dio. Israele per primo ha ricevuto questa rivelazione. Le pagine dell’Antico Testamento sono intrise di (...)

    Segue...

La Parola della settimana

Il cristiano sa che il mondo è di Dio

Chissà se ci è mai venuto da pensare che ne sarà di tutti gli esseri umani del pianeta, di coloro che non hanno mai conosciuto il Cristo, di coloro che sembrano agli antipodi del nostro mondo culturale e religioso, eppure calpestano i nostri stessi marciapiedi e li vediamo nelle nostre vie e città.

O se abbiamo mai riflettuto quanto il Vangelo possa essere determinante o decisivo per il destino di tutti i popoli.

È per certi versi la domanda che si poneva Isaia profeta; e il Signore gli risponde con chiarezza e decisione: verrò a radunare tutte le genti e tutte le lingue. Splendida l’immagine del fiume di gente che sale a Gerusalemme con doni per il Signore, che sono proprio le persone di popoli lontanissimi che mai hanno sentito parlare di Lui!

Anche a Gesù pongono una domanda simile: sono pochi quelli che si salvano? Ma il Signore capovolge la questione dalla parte giusta: ti accontenti di ascoltare i miei insegnamenti, da spettatore lontano e distratto, o desideri davvero entrare nella Vita, passando attraverso la porta stretta della mia persona? Pensi che sia sufficiente aver mangiato e bevuto alla mia presenza - delicato accenno all’eucaristia - o davvero vuoi essere operatore di giustizia?

Perché non basterà avere il distintivo del cristiano, più o meno praticante, ma servirà l’attestato di non aver operato l’ingiustizia con i propri pensieri, parole opere e soprattutto di non aver eluso la giustizia con le proprie omissioni.

Per questo molti si salveranno, pur non avendo mangiato e bevuto all’eucaristia con il Signore. E molti invece, purtroppo, pur avendo conosciuto Cristo e vissuto in familiarità con lui, resteranno esclusi dalla gioia senza tramonto.

E tu, da che parte vuoi stare?


O Dio, concedi al tuo popolo di amare ciò che comandi e desiderare ciò che prometti, perché fra le vicende del mondo là siano fissi i nostri cuori dove è la vera gioia. Amen


Dal Vangelo di Luca 13,22-30

«Verranno da oriente e da occidente, da settentrione e da mezzogiorno e siederanno a mensa nel regno di Dio. Ed ecco, vi sono ultimi che saranno primi, e vi sono primi che saranno ultimi».